EIUS

Tag: lavoro

101 risultati

Lavoro: è incostituzionale l'art. 6, comma 2, l. 604/1966 là dove non prevede che anche il tempestivo ricorso cautelare ante causam è idoneo a impedire l'inefficacia dell'impugnazione stragiudiziale degli atti del datore di lavoro
Corte costituzionale, 14 ottobre 2020, n. 212

Lavoro: non è incostituzionale la previsione per gli autoferrotranvieri della sanzione disciplinare della retrocessione
Corte costituzionale, 31 luglio 2020, n. 188

Lavoro: inammissibili le questioni di costituzionalità dell'art. 4, comma 1, lett. b), l. 183/2010, in tema di sanzioni amministrative pecuniarie relative al lavoro "sommerso"
Corte costituzionale, 29 luglio 2020, n. 173

Lavoro: per la Corte di giustizia UE, la normativa italiana che non riconosce ai giudici di pace il diritto alle ferie annuali retribuite può essere giustificata dalla diversità di qualifiche e mansioni rispetto a quelle dei magistrati ordinari
Corte di giustizia UE, seconda sezione, 16 luglio 2020

Lavoro: è incostituzionale l'art. 4 d.lgs. 23/2015 (c.d. Jobs Act), là dove commisura alla sola anzianità di servizio l'indennità dovuta al lavoratore in caso di licenziamento illegittimo per vizi formali o procedurali
Corte costituzionale, 16 luglio 2020, n. 150

Lavoro: il lavoratore ha diritto, per il periodo compreso fra il licenziamento illegittimo e la reintegrazione, alle ferie annuali retribuite o, cessato il rapporto, a un'indennità sostitutiva di tali ferie non godute
Corte di giustizia UE, prima sezione, 25 giugno 2020

Ammortizzatori sociali: non è incostituzionale l'art. 25, comma 3, d.lgs. 148/2015, il quale prevede che il trattamento straordinario di integrazione salariale, in caso di domanda tardiva, decorre dal trentesimo giorno successivo alla presentazione
Corte costituzionale, 15 maggio 2020, n. 90

Lavoro: commette un illecito l'avvocato che durante un'intervista radiofonica dichiara di non voler assumere e di non volersi avvalere della collaborazione, nel proprio studio legale, di persone omosessuali
Corte di giustizia UE, grande sezione, 23 aprile 2020

Lavoro: la normativa italiana che vieta alle amministrazioni pubbliche di assegnare incarichi di studio e consulenza a chi è in pensione non contrasta di per sé col diritto UE
Corte di giustizia UE, ottava sezione, 2 aprile 2020

Lavoro: l'attività del giornalista collaboratore fisso espletata con continuità, vincolo di dipendenza e responsabilità di un servizio rientra nel concetto di "professione giornalistica"
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 28 gennaio 2020, n. 1867

Lavoro: se l'esecuzione dell'attività lavorativa è etero-organizzata, il rider è un dipendente
Corte di cassazione, sezione lavoro, 24 gennaio 2020, n. 1663

Lavoro: il regime del "contratto a tutele crescenti" si applica ai contratti a tempo determinato stipulati prima del 7 marzo 2015 solo se gli effetti della conversione del rapporto si producono in epoca successiva a quella data
Corte di cassazione, sezione lavoro, 16 gennaio 2020, n. 823

Lavoro: il giudice non può rilevare ex officio una ragione di nullità del licenziamento diversa da quella eccepita dalla parte
Corte di cassazione, sezione lavoro, 2 gennaio 2020, n. 8

Ammortizzatori sociali: la riduzione delle commesse dell'impresa subappaltatrice non dà diritto alla CIGO
Consiglio di Stato, sezione III, 11 dicembre 2019, n. 8434

Lavoro: se il datore di lavoro ha violato un obbligo di prevenzione, la condotta incauta del lavoratore infortunato non comporta la riduzione del risarcimento del danno
Corte di cassazione, sezione lavoro, 25 novembre 2019, n. 30679

Lavoro: se non è ricollocabile, il lavoratore divenuto inidoneo alle mansioni assegnategli può essere licenziato
Corte di cassazione, sezione lavoro, 28 ottobre 2019, n. 27502

Lavoro: le normative nazionali e i contratti collettivi possono riconoscere giorni di ferie annuali retribuite eccedenti il minimo di quattro settimane previsto dalla direttiva 2003/88/CE ed escludere il riporto per malattia di tali giorni di ferie
Corte di giustizia UE, grande sezione, 19 novembre 2019

Lavoro: la normativa italiana che prevede la cessazione automatica del rapporto lavorativo dei piloti di aerei dei servizi di sicurezza al compimento di 60 anni d'età non contrasta col diritto UE
Corte di giustizia UE, prima sezione, 7 novembre 2019

Lavoro: anche per lo straining, come per il mobbing, l'onere probatorio grava sul lavoratore
Corte di cassazione, sezione lavoro, 4 ottobre 2019, n. 24883

Lavoro: l'indennità ex art. 32, comma 5, l. 183/2010 si applica anche al co.co.pro. illegittimo
Corte di cassazione, sezione lavoro, 26 settembre 2019, n. 24100