EIUS

Tag: edilizia e urbanistica

63 risultati

Edilizia e urbanistica: se meno restrittivo rispetto a quello previgente, il nuovo regolamento comunale sulle distanze fra costruzioni sana l'illecito
Corte di cassazione, sezione II civile, 24 novembre 2020, n. 26713

Edilizia e urbanistica: il termine d'impugnazione del permesso di costruire in sanatoria decorre dalla data in cui l'interessato ne acquisisce piena conoscenza
TAR Umbria, 16 novembre 2020, n. 509

Edilizia e urbanistica: i privati non possono derogare alle distanze minime stabilite dai piani regolatori e dai regolamenti edilizi
Corte di cassazione, sezione II civile, 6 novembre 2020, n. 24827

Edilizia e urbanistica: il vicino che intende impugnare il permesso di costruire deve essere solerte
TAR Campania, sezione VI, 27 ottobre 2020, n. 4873

Edilizia e urbanistica: il privato che richiede la concessione in sanatoria deve provare la data di realizzazione dell'immobile abusivo
CGA Regione Siciliana, 2 novembre 2020, n. 1003

Edilizia e urbanistica: l'ordine di demolizione di opere abusive non richiede la comunicazione di avvio del procedimento
Consiglio di Stato, sezione II, 23 ottobre 2020, n. 6434

Edilizia e urbanistica: la pubblicazione del progetto di PRG adottato dal Comune è finalizzata alla presentazione di osservazioni da parte degli interessati, mentre non è richiesta, di regola, per le successive fasi del procedimento
Consiglio di Stato, sezione II, 16 ottobre 2020, n. 6285

Edilizia e urbanistica: il tardivo esercizio del diritto di accesso agli atti rende inammissibile il ricorso del vicino contro il permesso di costruire
Consiglio di Stato, sezione II, 5 ottobre 2020, n. 5864

Edilizia e urbanistica: il parere sulla compatibilità paesaggistica è espressione di discrezionalità tecnica, sicché non implica alcuna forma di comparazione e valutazione di interessi eterogenei
Consiglio di Stato, sezione II, 15 settembre 2020, n. 5451

Edilizia e urbanistica: il termine d'impugnazione del permesso di costruire decorre, di norma, dal completamento dei lavori
Consiglio di Stato, sezione II, 21 agosto 2020, n. 5170

Edilizia e urbanistica: i vizi cui fa riferimento l'art. 38 t.u. edilizia (fiscalizzazione dell'abuso) sono esclusivamente quelli riguardanti forma e procedura i quali risultano in concreto di impossibile rimozione
Consiglio di Stato, adunanza plenaria, 7 settembre 2020, n. 17

Edilizia e urbanistica: la domanda di condono comporta l'improcedibilità, per sopravvenuta carenza d'interesse, dell'impugnazione proposta contro l'ordine di demolizione dell'opera abusiva
Consiglio di Stato, sezione II, 10 agosto 2020, n. 4981

Edilizia e urbanistica: l'inottemperanza all'ordine di demolizione comporta ipso iure l'acquisizione gratuita dell'opera abusiva al patrimonio comunale
Consiglio di Stato, sezione VI, 3 agosto 2020, n. 4888

Edilizia e urbanistica: non è incostituzionale la legge della Regione Veneto che consente deroghe alle distanze minime stabilite da strumenti urbanistici e regolamenti comunali
Corte costituzionale, 23 giugno 2020, n. 119

Edilizia e urbanistica: gli atti coi quali l'Amministrazione comunale determina o ridetermina il contributo per il rilascio del permesso di costruire hanno natura privatistica
Consiglio di Stato, sezione IV, 1° giugno 2020, n. 3405

Edilizia e urbanistica: se l'annullamento d'ufficio di un titolo edilizio viene annullato in sede giurisdizionale per difetto di motivazione, la P.A. può intervenire nuovamente
Consiglio di Stato, sezione IV, 26 maggio 2020, n. 3330

Edilizia e urbanistica: è incostituzionale la normativa della Regione Puglia sugli interventi di demolizione e ricostruzione
Corte costituzionale, 24 aprile 2020, n. 70

Edilizia e urbanistica: la previsione del silenzio-assenso sulla richiesta del permesso di costruire non esime la P.A. dall'obbligo di adottare un provvedimento espresso
TAR Puglia, sezione II, 30 marzo 2020, n. 454

Edilizia e urbanistica: è incostituzionale la normativa della Regione Veneto sul costo di costruzione
Corte costituzionale, 10 aprile 2020, n. 64

Edilizia e urbanistica: grava sul privato l'onere di provare la data di realizzazione dell'immobile di cui la P.A. ha ordinato la demolizione
TAR Basilicata, 19 marzo 2020, n. 201