EIUS

Tag
ordinamento giudiziario

25 risultati

Ordinamento giudiziario: non è incostituzionale la normativa sull'indennità spettante ai GOT
Corte costituzionale, 23 luglio 2021, n. 172

Ordinamento giudiziario: è incostituzionale l'istituzione del giudice ausiliario d'appello (ma il legislatore ha tempo per intervenire fino al 31 ottobre 2025)
Corte costituzionale, 17 marzo 2021, n. 41

Ordinamento giudiziario: nel conferimento degli incarichi direttivi e semidirettivi, il CSM gode di un'ampia discrezionalità, che è sindacabile in sede giurisdizionale soltanto se inficiata da irragionevolezza, arbitrarietà oppure omissione o travisamento dei fatti
Consiglio di Stato, sezione V, 5 febbraio 2021, n. 1077

Ordinamento giudiziario: le tabelle di organizzazione degli uffici giudiziari sono accessibili al pubblico
Consiglio di Stato, sezione IV, 23 marzo 2020, n. 2039

Ordinamento giudiziario: i magistrati addetti all'ufficio del massimario e del ruolo della Corte di cassazione con compiti di "assistente di studio" non hanno diritto all'indennità di trasferta
Consiglio di Stato, sezione V, 17 marzo 2020, n. 1896

Ordinamento giudiziario: nel procedimento disciplinare a carico di magistrati possono essere utilizzate le intercettazioni telefoniche o ambientali legittimamente disposte in ambito penale (anche quelle effettuate mediante trojan horse)
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 15 gennaio 2020, n. 741

Ordinamento giudiziario: è illegittimo il provvedimento del CSM che nega ad un magistrato l'autorizzazione a un incarico di insegnamento in aggiunta ad altro già in essere senza consentire all'interessato di optare per uno dei due
Consiglio di Stato, sezione II, 3 dicembre 2019, n. 8274

Ordinamento giudiziario: è legittimo il giudizio negativo del CSM nei confronti del magistrato il quale rivela che l'assoluzione dell'imputato è stata decisa a maggioranza
Consiglio di Stato, sezione V, 29 luglio 2019, n. 5309

Ordinamento giudiziario: legittimo l'ammonimento al giudice di pace che fissa la prima udienza senza rispettare il termine dilatorio previsto dalla legge
TAR Lazio, sezione I, 14 giugno 2019, n. 7759

Ordinamento giudiziario: non è incostituzionale la rimozione obbligatoria del magistrato condannato in sede disciplinare per i fatti previsti dall'art. 3, lett. e), del d.lgs. 109/2006 (ottenimento di favori)
Corte costituzionale, 12 novembre 2018, n. 197

Ordinamento giudiziario: non è incostituzionale la disposizione che prevede quale illecito disciplinare l'organico schieramento con un partito politico anche per i magistrati fuori ruolo poiché in aspettativa «per motivi elettorali»
Corte costituzionale, 20 luglio 2018, n. 170

Ordinamento giudiziario: le delibere del CSM che conferiscono incarichi direttivi o semidirettivi devono essere congruamente motivate, tanto più ove il Plenum disattenda la proposta formulata dalla Commissione
Consiglio di Stato, sezione V, 18 giugno 2018, n. 3716

Ordinamento giudiziario: il trasferimento del magistrato per incompatibilità ambientale prescinde da qualunque giudizio sulla condotta tenuta dall'interessato
TAR Lazio, sezione I, 1° giugno 2018, n. 6103

Ordinamento giudiziario: il giudice amministrativo non può entrare nel merito delle scelte compiute dal CSM in sede di conferimento degli uffici direttivi e semidirettivi
Consiglio di Stato, sezione V, 5 giugno 2018, n. 3383

Ordinamento giudiziario: il collegio incaricato di visitare il magistrato ai fini della dispensa dal servizio per infermità può essere composto da medici privati
Consiglio di Stato, sezione V, 27 dicembre 2017, n. 6083

Ordinamento giudiziario: i termini per la redazione della sentenza non sono sospesi durante le ferie dei magistrati, anche se queste sono state ridotte
Corte di cassazione, sezioni unite penali, 20 luglio 2017, n. 42361 (dep. 18 settembre 2017)

Ordinamento giudiziario: il giudice che impiega anni per depositare le sentenze deve dimostrare l'inevitabilità dei ritardi accumulati
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 19 settembre 2017, n. 21618

Ordinamento giudiziario: il ritardo di oltre un anno nel deposito delle sentenze non comporta ex se la responsabilità disciplinare del magistrato
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 13 luglio 2017, n. 17325

Ordinamento giudiziario: è legittimo il provvedimento del CSM che nega ad un magistrato l'incarico di affidatario di MOT per via di un precedente disciplinare
Consiglio di Stato, sezione V, 3 luglio 2017, n. 3249

Ordinamento giudiziario: l'indennità per sede disagiata spetta anche al magistrato già in servizio
CGA Regione Siciliana, 13 marzo 2017, n. 101