EIUS

Tag: procedura civile

127 risultati

Giudizio di cassazione: è inammissibile il ricorso che si limita ad una mera trascrizione compilativa degli atti di causa
Corte di cassazione, sezione tributaria, 20 ottobre 2020, n. 22753

Giudizio di cassazione: quando ricorre l'ipotesi prevista dall'art. 360-bis, n. 1), c.p.c., il ricorso va dichiarato inammissibile, anche se per ragioni di merito
Corte di cassazione, sezione II civile, 12 ottobre 2020, n. 21949

Processo civile: la notifica della sentenza finalizzata alla decorrenza del termine breve d'impugnazione va eseguita nei confronti del procuratore della parte o di quest'ultima presso il suo procuratore, nel domicilio eletto o nella residenza dichiarata
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 30 settembre 2020, n. 20866

Processo civile: l'atto d'appello non deve rivestire particolari forme sacramentali né contenere necessariamente un progetto alternativo di decisione da contrapporre a quella di primo grado
Corte di cassazione, sezione VI civile, 24 settembre 2020, n. 20023

Procedura civile: il difensore domiciliatario appartenente al foro del luogo in cui è chiamato a svolgere il proprio mandato non deve comunicare alle controparti il successivo mutamento di domicilio
Corte di cassazione, sezione VI civile, 22 settembre 2020, n. 19754

Procedura civile: in caso di opposizione a decreto ingiuntivo, l'onere di esperire il procedimento di mediazione grava sulla parte opposta
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 18 settembre 2020, n. 19596

Processo civile: il deposito telematico degli atti si perfeziona nel momento in cui è emessa la ricevuta di avvenuta consegna da parte del gestore di PEC del Ministero della giustizia
Corte di cassazione, sezione VI civile, 15 settembre 2020, n. 19163

Processo civile: l'inammissibilità della prova testimoniale di un contratto per il quale è richiesta la forma scritta ad probationem non può essere rilevata d'ufficio dal giudice
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 5 agosto 2020, n. 16723

Processo civile: i vizi della procura al difensore sono sempre sanabili
Corte di cassazione, sezione lavoro, 29 luglio 2020, n. 16252

Processo civile: in appello, il collegio che delibera la decisione deve essere composto dai medesimi giudici dinanzi ai quali è stata compiuta l'ultima attività processuale (discussione o precisazione delle conclusioni)
Corte di cassazione, sezione VI civile, 23 luglio 2020, n. 15660

Processo civile: la notifica della citazione per la revocazione di una sentenza d'appello fa decorrere il termine breve per il ricorso in Cassazione
Corte di cassazione, sezione III civile, 1° luglio 2020, n. 13446

Processo civile: non è incostituzionale l'art. 709-ter, comma 2, n. 4), c.p.c., là dove prevede che il giudice possa condannare il genitore inadempiente al pagamento di una sanzione amministrativa pecuniaria
Corte costituzionale, 10 luglio 2020, n. 145

Processo civile: l'art. 38, comma 3, c.p.c. si applica anche nel caso di regolamento di competenza richiesto d'ufficio dal giudice d'appello ex art. 45 c.p.c.
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 18 giugno 2020, n. 11866

Processo civile: non è incostituzionale il disposto che subordina la proponibilità della domanda di indennizzo ex "legge Pinto" alla presentazione dell'istanza di decisione
Corte costituzionale, 23 giugno 2020, n. 121

Processo civile: in caso di reati di danno, il giudicato penale non esime il giudice civile dall'accertamento del danno-conseguenza
Corte di cassazione, sezione III civile, 5 maggio 2020, n. 8477

Processo civile: le disposizioni del codice di rito prevalgono su quelle in materia di protezione dei dati personali
Corte di cassazione, sezione III civile, 5 maggio 2020, n. 8459

Procedura civile: il creditore di due o più debitori solidali può, in forza del medesimo titolo, agire in via esecutiva contro uno di essi dopo aver ottenuto, nei confronti di un altro, un'ordinanza di assegnazione ex art. 553 c.p.c.
Corte di cassazione, sezione VI civile, 24 aprile 2020, n. 8151

Processo civile: ai fini del termine d'impugnazione, è irrilevante che alla sentenza sia stato attribuito un numero di repertorio e di registro cronologico dell'anno solare successivo a quello del deposito
Corte di cassazione, sezione III civile, 20 aprile 2020, n. 7967

Processo civile: il risarcimento dei danni da responsabilità aggravata ex art. 96 c.p.c. va chiesto nel processo in cui è stato compiuto l'illecito
Corte di cassazione, sezione III civile, 25 febbraio 2020, n. 5097

Processo civile: un'importante pronuncia delle Sezioni unite in tema di revoca dell'ammissione al patrocinio a spese dello Stato e di contributo unificato
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 20 febbraio 2020, n. 4315