EIUS

Tag: giurisdizione

47 risultati

Giurisdizione: sul regolamento comunale che, per l'imposta di soggiorno, attribuisce agli albergatori la qualifica di agenti contabili decide il giudice amministrativo
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 20 novembre 2020, n. 26499

Circolazione stradale: sulla revoca della patente per chi è sottoposto a misura di prevenzione decide il giudice ordinario (anche dopo la sentenza della Corte costituzionale n. 99/2020)
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 19 novembre 2020, n. 26391

Giurisdizione: sulla delibera del CSM che dichiara la cessazione dalla carica di un membro togato per sopravvenuto pensionamento decide il giudice ordinario
TAR Lazio, sezione I, 13 novembre 2020, n. 11814

Mercati finanziari: sulle azioni risarcitorie promosse da investitori e azionisti contro Banca d'Italia e Consob per i danni conseguenti alla mancata, inadeguata o ritardata vigilanza nei confronti di banche e intermediari decide il giudice ordinario
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 16 novembre 2020, n. 25953

Contributi post-terremoto: sull'assegnazione decide il giudice ordinario
TAR Emilia-Romagna, sezione I, 19 ottobre 2020, n. 640

Giurisdizione: sulla scelta della P.A. di recedere "in autotutela" da un contratto decide il giudice ordinario
TAR Sicilia, Catania, sezione II, 9 ottobre 2020, n. 2537

Giurisdizione: su ineleggibilità, incompatibilità e decadenza dei consiglieri regionali decide il giudice ordinario
TAR Molise, 19 giugno 2020, n. 180

Giurisdizione: sull'azione di ingiustificato arricchimento promossa dal privato contro la P.A. nell'ambito di un rapporto paritetico decide il giudice ordinario
TAR Abruzzo, 29 maggio 2020, n. 201

Giurisdizione: le azioni possessorie nei confronti della P.A. vanno proposte dinanzi al giudice ordinario o amministrativo a seconda del petitum sostanziale
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 20 maggio 2020, n. 9281

Giurisdizione: sull'appartenenza di un terreno al demanio comunale non destinato all'uso civico (come il demanio stradale) decide il giudice ordinario
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 20 maggio 2020, n. 9280

Registri anagrafici: su iscrizioni e cancellazioni decide il giudice ordinario
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 1° aprile 2020, n. 7637

Sport: sull'elezione dei componenti degli organi sociali di una federazione sportiva decide il giudice amministrativo
Consiglio di Stato, sezione V, 7 aprile 2020, n. 2320

Mercati finanziari: sulle azioni risarcitorie promosse da investitori e azionisti contro Banca d'Italia e Consob per i danni conseguenti alla mancata, inadeguata o ritardata vigilanza su banche e intermediari decide il giudice ordinario
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 5 marzo 2020, n. 6324

Giurisdizione: la Suprema Corte non può sindacare gli errori in procedendo o in iudicando commessi dal Consiglio di Stato in sede di ottemperanza
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 14 gennaio 2020, n. 413

Giurisdizione: la Suprema Corte non può sindacare gli errores in procedendo et in iudicando commessi dal Consiglio di Stato in sede di ottemperanza
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 19 dicembre 2019, n. 34020

Giurisdizione: spetta al giudice ordinario pronunciarsi sul lamentato contrasto della legislazione regionale col principio delle pari opportunità fra donne e uomini nell'accesso alle cariche elettive
TAR Calabria, sezione I, 27 dicembre 2019, n. 2158

Giurisdizione: sul reclutamento dei navigator decide il giudice ordinario
TAR Lazio, sezione III-quater, 22 ottobre 2019, n. 12143

Giurisdizione: sull'ordine di sgombero di un immobile di proprietà del Comune e da questo comodato decide il giudice ordinario
TAR Molise, 4 ottobre 2019, n. 314

Giurisdizione: è inammissibile il ricorso per cassazione ex art. 111, ultimo comma, Cost. avverso la sentenza del Consiglio di Stato che declina la giurisdizione sulla domanda di annullamento di una sanzione disciplinare sportiva
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 2 ottobre 2019, n. 24610

Giurisdizione: sulle sanzioni della Banca d'Italia per violazione delle norme che disciplinano l'esercizio dell'attività bancaria e creditizia decide il giudice ordinario
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 2 ottobre 2019, n. 24609