EIUS

Tag
finanziamenti pubblici

19 risultati

Finanziamenti pubblici: se la disciplina di gara si presta a più interpretazioni, va privilegiata quella che consente la partecipazione del maggior numero di concorrenti
CGA Regione Siciliana, 5 ottobre 2021, n. 835

Finanziamenti pubblici: la concessione degli incentivi per l'autoimpiego deve passare attraverso un'istruttoria particolarmente rigorosa
Consiglio di Stato, sezione II, 18 giugno 2021, n. 4741

Aiuti di Stato: la P.A. deve consentire alle imprese di modificare la domanda di aiuto prima che questo sia concesso, affinché non venga superato il massimale de minimis
Consiglio di Stato, sezione III, 7 aprile 2021, n. 2792

Finanziamenti pubblici: è incostituzionale la normativa della Sardegna sull'erogazione di contributi alle associazioni onlus che distribuiscono beni di prima necessità per gli indigenti
Corte costituzionale, 31 marzo 2021, n. 52

Finanziamenti pubblici: sulla revoca del contributo per inadempienze del percettore decide il giudice ordinario
Consiglio di Stato, sezione III, 10 febbraio 2021, n. 1251

Finanziamenti pubblici: sulla revoca del contributo disposta ex art. 21-quinquies l. 241/1990 decide il giudice amministrativo
Consiglio di Stato, sezione II, 29 gennaio 2021, n. 901

Finanziamenti pubblici: sulla revoca del contributo per inadempienze del percettore decide il giudice ordinario
Consiglio di Stato, sezione VI, 11 gennaio 2021, n. 353

Finanziamenti pubblici: la clausola di salvaguardia ex artt. 92, comma 3, e 94, comma 2, d.lgs. 159/2011 non si applica all'erogazione di finanziamenti pubblici
Consiglio di Stato, adunanza plenaria, 26 ottobre 2020, n. 23

Finanziamenti pubblici: è incostituzionale la normativa della Regione Toscana sull'acquisizione del DURC
Corte costituzionale, 8 luglio 2020, n. 141

Finanziamenti pubblici: sul diniego di proroga del contributo decide il giudice ordinario
TAR Marche, 10 marzo 2020, n. 175

Finanziamenti pubblici: la revoca di un contributo indebitamente concesso è atto doveroso e non richiede una specifica motivazione sull'interesse pubblico perseguito (ma la P.A. "disattenta" risarcisce il danno)
Consiglio di Stato, sezione II, 24 ottobre 2019, n. 7246

Stampa: le imprese editrici non possono vantare un diritto soggettivo a misure di sostegno dell'editoria (ma l'attuale sistema di sovvenzionamento, che fa capo al Governo, desta dubbi di costituzionalità)
Corte costituzionale, 25 luglio 2019, n. 206

Finanziamenti pubblici: la revoca di un contributo indebitamente concesso non richiede una specifica motivazione circa l'interesse pubblico perseguito
Consiglio di Stato, sezione IV, 24 maggio 2019, n. 3420

Finanziamenti pubblici: sul recupero delle agevolazioni concesse a una società nell'ambito di un contratto di programma decide il giudice amministrativo
Consiglio di Stato, sezione VI, 25 febbraio 2019, n. 1317

Finanziamenti pubblici: il difetto dei requisiti soggettivi di partecipazione alla procedura non è sanabile col soccorso istruttorio
Consiglio di Stato, sezione III, 22 febbraio 2019, n. 1236

Finanziamenti pubblici: sulla revoca delle agevolazioni concesse a una società in sede di approvazione di un patto territoriale decide il giudice amministrativo
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 24 gennaio 2019, n. 2082

Finanziamenti pubblici: sulla revoca del beneficio per difetto dei requisiti previsti dal bando decide il giudice amministrativo
TAR Emilia-Romagna, sezione I, 14 maggio 2018, n. 395

Finanziamenti pubblici: anche a distanza di anni, la P.A. può rideterminare il contributo provvisoriamente concesso
Consiglio di Stato, sezione VI, 9 marzo 2018, n. 1519

Finanziamenti pubblici: è legittima la revoca del contributo se il beneficiario non rispetta le previsioni del bando
TAR Molise, 8 novembre 2017, n. 404