EIUS

Tag
immigrazione

99 risultati

Immigrazione: se il cittadino straniero presenta documenti falsi, la P.A. può negare o revocare il permesso di soggiorno anche a prescindere da un giudicato penale di condanna
TAR Campania, sezione VI, 12 marzo 2021, n. 1648

Immigrazione: l'interesse superiore del minore va tenuto in debito conto anche nel caso di decisione di rimpatrio con divieto d'ingresso adottata nei confronti del padre del minore
Corte di giustizia UE, decima sezione, 11 marzo 2021

Protezione internazionale: l'audizione del richiedente può essere delegata al giudice onorario
Corte di cassazione, sezioni unite civili, 26 febbraio 2021, n. 5425

Protezione internazionale: ai fini del riconoscimento della protezione umanitaria, la credibilità del racconto del richiedente ha una rilevanza marginale
Corte di cassazione, sezione III civile, 16 febbraio 2021, n. 4078

Protezione internazionale: se manca la videoregistrazione del colloquio dinanzi alla commissione territoriale, il giudice ha l'obbligo di fissare l'udienza di comparizione, ma non anche quello di ascoltare il richiedente
Corte di cassazione, sezione III civile, 28 gennaio 2021, n. 2051

Protezione internazionale: il giudice deve valutare l'attendibilità del richiedente alla luce di un apprezzamento globale, congruamente argomentato, delle circostanze da questi narrate
Corte di cassazione, sezione III civile, 12 gennaio 2021, n. 265

Protezione internazionale: il giudice deve specificare la fonte informativa sulla quale si basa la sua decisione
Corte di cassazione, sezione I civile, 22 dicembre 2020, n. 29260

Protezione internazionale: il termine «Stato» di cui all'art. 5, comma 1, lett. a), d.lgs. 251/2007 va inteso nel senso di Stato-apparato
Corte di cassazione, sezione III civile, 2 novembre 2020, n. 24250

Protezione internazionale: spetta all'"Unità Dublino" presso il Viminale, e non al giudice ordinario, individuare lo Stato competente per l'esame della domanda
Corte di cassazione, sezione I civile, 27 ottobre 2020, n. 23584

Protezione internazionale: il giudice che ritenga scarsamente credibile il racconto del richiedente la protezione internazionale deve nondimeno accertare la sussistenza dei presupposti per il riconoscimento della protezione umanitaria
Corte di cassazione, sezione III civile, 26 ottobre 2020, n. 23398

Protezione internazionale: se manca la videoregistrazione del colloquio dinanzi alla Commissione territoriale, il giudice ha l'obbligo di fissare l'udienza di comparizione, ma non anche quello di ascoltare il richiedente, salvo casi particolari
Corte di cassazione, sezione I civile, 7 ottobre 2020, n. 21584

Protezione internazionale: le informazioni sulla situazione del Paese d'origine del richiedente asilo non possono essere ricavate dal sito della Farnesina «Viaggiare Sicuri»
Corte di cassazione, sezione I civile, 6 ottobre 2020, n. 21500

Protezione internazionale: il dovere di "cooperazione istruttoria" del giudice ex art. 8, comma 3, d.lgs. 25/2008 non si estende alle circostanze non dedotte dal richiedente asilo
Corte di cassazione, sezione II civile, 21 settembre 2020, n. 19697

Immigrazione: è legittima la revoca del permesso di soggiorno ottenuto dal cittadino straniero per mezzo di un documento falso
TAR Lombardia, Brescia, sezione I, 28 settembre 2020, n. 665

Immigrazione: un'importante pronuncia della Corte di giustizia UE sulla previsione di pene detentive per gli stranieri irregolari che contravvengono senza giustificato motivo a un ordine di rimpatrio
Corte di giustizia UE, quinta sezione, 17 settembre 2020

Immigrazione: sull'ordine di allontanamento dal territorio nazionale decide il giudice ordinario
TAR Lombardia, sezione IV, 10 agosto 2020, n. 1554

Protezione internazionale: è incostituzionale il divieto di iscrizione anagrafica degli stranieri richiedenti asilo
Corte costituzionale, 31 luglio 2020, n. 186

Immigrazione: la domanda di conversione del permesso di soggiorno per lavoro stagionale può essere presentata anche dopo la scadenza del titolo
TAR Lazio, Latina, 8 giugno 2020, n. 176

Protezione internazionale: il giudice chiamato a pronunciarsi sul trattenimento dello straniero irregolare può ricevere una domanda di protezione internazionale e deve informare l'interessato circa le modalità di inoltro della domanda
Corte di giustizia UE, quarta sezione, 25 giugno 2020

Protezione internazionale: il richiedente che commetta gravi violazioni delle regole del centro in cui si trova non può essere sanzionato con la revoca delle misure d'accoglienza
TAR Toscana, sezione II, 6 maggio 2020, n. 540